Author: Christina Vani
E-mail: christina.vani@mail.utoronto.ca
Institution: University of Toronto
Year of publication: 2015
Source: Show
Pages: 217-236
DOI Address: https://doi.org/10.15804/IW.2015.06.13
PDF: iw/06/iw613.pdf

EDIZIONE STRAORDINARIA! READ ALL ABOUT IT! – NOTES ON THE LANGUAGE OF ADVERTISEMENTS IN THE FIRST EDITIONS OF THE GAZZETTA DEL MASSACHUSETTS

In this article, I base my research on Franco Pierno’s 2012 article on “la lingua raminga,” which studies the Italian subcode used in the first ethnic journalistic publications in North America. First, I present some history of advertising in Italy, focusing, then, on how that translated in the ItaloAmerican setting in Massachusetts. In the bulk of the paper, I analyse the advertisements published in the first issues of the Gazzetta del Massachusetts (GdM; from 1903 and 1904), exploring in detail the employment of loanwords, both whole and adapted, over the course of the GdM’s early publications. I break my discussion down into the following sections of linguistic study: spelling and phonetics; morphology; vocabulary; and syntax. I conclude with some final thoughts on whether the increase in loanwords coincides not just with the greater size of the Italian community in Boston, but also the deeper linguistic assimilation of the predominant anglophone culture.

In questo articolo, mi baso sulle ricerche esposte da Franco Pierno nel suo articolo del 2012 sulla “lingua raminga”, che studia la sottocodice italiana impiegata nelle prime pubblicazioni giornalistiche etniche in Nord America. Prima, presento un po’ della storia della pubblicità in Italia, concentrandomi poi su come questi fenomeni si sono tradotti nell’ambiente italoamericano nel Massachusetts. Nella parte centrale dell’articolo, esamino gli annunci pubblicitari pubblicati sui primi numeri della Gazzetta del Massachusetts (GdM; del 1903 e del 1904), esplorando in dettaglio l’uso dei prestiti lessicali, sia integrali sia adattati, attraverso le pubblicazioni iniziali della GdM. divido questa analisi nelle sezioni di studio linguistico seguenti: grafia e fonetica; morfologia; lessico; e sintassi. Finalmente, controllo se un incremento nell’uso di prestiti lessicali coincida non solo con un numero superiore di italiani nella comunità bostoniana, ma anche con l’assimilazione linguistica più profonda della cultura anglofona predominante. Parole chiave: italoamericano, enclave linguistica, giornale, immigrazione, emigrazione

REFERENCES:

  • Boston Post-Gazette. Pam Donnaruma. tratto da: http://www.bostonpostgazette.com/pam.htm
  • Capozzi, M.R. (1999-2000). La lingua della pubblicità. tratto da http://www.italicon.it/it/modulo.asp?M=m00084
  • Cappiello, L. (2015). Posters. tratto da: http://www.cappiello.fr/en/his-work/posters
  • Corti, M. (1974). Per una nuova prospettiva nello studio del linguaggio pubblicitario. In: M. Wandruszka (a cura di), Italiano d’oggi: lingua non letteraria e lingue speciali (pp. 55-66). trieste: LINt.
  • Deschamps, B., & Luconi, S. (2002). the publisher of the foreign-language press as an ethnic leader? the case of James V. Donnaruma and Bostons’s Italian-American community in the interwar years. Historical Journal of Massachusetts, 30(2), 126. tratto da: http://search.proquest.com/docview/233343642?accountid=14771
  • Donnaruma, J.V. (a cura di). (1903, 1904, 1915). La Gazzetta del Massachusetts. tratto da: [sito chiuso al pubblico].
  • Dudovich, M. (1900). La dama e il maggiordomo. [Pubblicità dei Magazzini Mele]. Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Archivi della moda del Novecento. tratto da: http://www.moda.san.beniculturali.it/wordpress/?page_id=3140
  • Haller, H.W. (1993). Una lingua perduta e ritrovata: l’italiano degli italoamericani. Scandicci-Firenze: La Nuova Italia.
  • Immigration Research History Center, University of Minnesota (2012, ottobre 5). Donnaruma, James V., 1874-1953, Papers. tratto da: http://www.ihrc.umn.edu/research/vitrage/all/do/ihrc559.html
  • Martellone, A.M. (1973). Una Little Italy nell’Atene d’America: la comunità italiana di Boston dal 1800 al 1920. Napoli: Guida.
  • Medici, M. (1986). La parola pubblicitaria: due secoli di storia fra slogan, ritmi e wellerismi. Pomezia: sarin.
  • Pierno, F. (2012). La ‘lingua raminga’. Appunti su italiano e discorso identitario nella prima stampa etnica in Nord America. In: M. Brera, C. Pirozzi (a cura di). Lingua e identità a 150 anni dall’Unità d’Italia (pp. 65-98). Firenze: cesati.

Wiadomość do:

 

 

© 2017 Adam Marszałek Publishing House. All rights reserved.

Projekt i wykonanie Pollyart